Camerota, svuotata la PostePay di una 20enne: s’indaga

2680
Infante viaggi

Postepay svuotata, succede a Lentiscosa, piccola frazione del comune di Camerota. Sarebbero oltre 1.800 euro i contanti svaniti nel nulla. Non è la prima volta che il Cilento registra episodi simili. Questa volta, a finire nelle grinfie dei truffatori, una ragazza di 20 anni. Ha lavorato per tutta l’estate in una struttura turistica della zona e aveva conservato i risparmi sulla carta ‘gialla’ delle Poste. Poi il furto.

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri della locale stazione che, avviate le indagini, stano cercando di risalire ai responsabili della truffa la quale, presumibilmente, si è verificata tramite il web. Dalla clonazione alla sottrazione di dati, fino alle finte compravendite tramite sms.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Gli esperti consigliano sempre di non lasciare molti soldini su queste carte facilmente clonabili.

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl