Camerota, troppa sabbia all’imboccatura del porto: peschereccio s’incaglia

Infante viaggi

Di Luigi Martino

L’Edera Falzone, una grossa imbarcazione da pesca ormeggiata a Marina di Camerota, è rimasta incagliata all’imboccatura del porto. Troppa sabbia ostruisce l’ingresso del porto. Non è la prima volta che accadono episodi del genere. Spesso avviene in queste condizioni quando sono imbarcazioni a vela. Sul posto è arrivata la capitaneria di porto dell’ufficio marittimo locale comandata dal tenente di vascello Sandro Desiderio. Diversi i curiosi che si sono avvicinati per assistere da vicino alla scena. Nessun problema per le persone a bordo che stavano rientrando da una battuta di pesca. Sono in programma a ottobre i lavori di restyling e messa in sicurezza del porto per un importo di oltre 6 milioni di euro.

  • assicurazioni assitur

RIPRODUZIONE RISERVATA

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro