• Home
  • Comuni
  • Camerota
  • Camerota, un portale turistico come vetrina per strutture e bellezze

Camerota, un portale turistico come vetrina per strutture e bellezze

di Redazione

Una portale turistico per raccontare le bellezze di Camerota e per mettere in vetrina le attività e i servizi presenti sul territorio. Ma non solo. Il nuovo progetto promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Camerota, guiderà i turisti alla scoperta di luoghi, attività, esperienze e racconti legati ad una delle fette di Sud più belle e pluripremiate d’Italia. Saranno mostrate le meraviglie dei borghi attraverso il canale digitale: dal web alla app, passando per i social network e la realtà aumentata.

La scelta del logo, i colori, le funzionalità, il metodo di registrazione autonomo che ogni struttura ricettiva, attività commerciale e fornitori di servizi avrà modo di conoscere, sarà tutto svelato nel corso di una conferenza stampa di presentazione la cui data sarà resa nota nei prossimi giorni.

«Il progetto della creazione di un ufficio turistico e di un portale collegato, era contenuto all’interno del nostro programma elettorale. Stiamo sviscerando quel documento punto per punto – specifica il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta -. Un lavoro immane di catalogazione di ogni dettaglio del territorio: foto, testi, video, racconti, curiosità e poi sistemi di algoritmi, app per iOS e Android. Camerota è la punta di diamante del turismo regionale, terza dopo Napoli e Sorrento per presenze in estate, ed era sprovvista di uno strumento che al giorno d’oggi è vitale per lo sviluppo, la comunicazione e la promozione del territorio»

«Aspetto rilevante del progetto è dato dalla mappa interattiva – aggiunge l’assessore al Turismo e alla Cultura Teresa Esposito – una funzione principale sia del portale che della App, che consente all’utente di ricercare Punti di interesse, itinerari turistici, strutture ricettive, attività eno-gastronomiche e servizi in loco. All’interno della app, è possibile attivare il navigatore che guida l’utente fino alla destinazione scelta. Sul portale convoglieremo diverse forze, comprese quelle dei social e dei contenuti sponsorizzati per raggiungere nicchie specifiche di visitatori e turisti europei che, covid permettendo, avranno modo di prenotare la propria vacanza a Camerota».

Il portale poggia sulla piattaforma Discover realizzata da Wonderlab, sviluppata nella logica SaaS (Software as a Service) che consente agli Enti interessati di promuovere il proprio territorio attraverso la pubblicazione di un portale ed una app ad alto contenuto di innovazione ed interazione.

Tra qualche giorno l’ufficializzazione della data di presentazione ufficiale.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019