• Home
  • Politica
  • Infante: “Gli assessori Del Gaudio e Garofalo fanno finta di non sapere i fatti come stanno”

Infante: “Gli assessori Del Gaudio e Garofalo fanno finta di non sapere i fatti come stanno”

di Redazione

Riceviamo e pubblichiamo una lettera integrale, firmata da un cittadino di Camerota, Domenico Infante, responsabile di una ditta di trasporto urbano che presta servizio anche per il Comune. Ecco il contenuto della lettera

Gentile redazione

Oggi leggendo la risposta data all’Assessore  Del Gaudio da parte del  responsabile  di redazione  del Giornale del Cilento a nome di Maurizio Troccoli non ho potuto fare a meno di rispondere anche io all’Assessore Del Gaudio  (Un’Araba Fenice, politicamente  come è ovvio) senza polemica ma soltanto per ricordagli alcuni particolari su quanto da lui detto,  per un senso di VERITA’ e ONESTA’

Sono Domenico Infante, penso che a tutti è noto che  sono il responsabile della soc. Infante A.Raffaele snc,  esercente servizio di linee Extraurbano  dal 1927 e il servizio URBANO NEL COMUNE DI CAMEROTA dal 01/7/2007. E bene caro assessore Del Gaudio ed anche  assessore Garofalo i quali sostengano:  il primo, Del Gaudio, che l’amministrazione Bortone ha pagato tutti i debiti trovati sul comune di Camerota come da te riportato caro Maurizio; e l’altro, Garofalo, che  il comune ha pagato il debito alla soc.Infante, espressamente detto in una riunione dei genitori, il mese di aprile, tenutasi nel plesso scolastico di Marina di Camerota.

Ebbene niente  di più  falso caro Maurizio. Quì due sono le cose: o io sono rimbambito, e ti assicuro che non lo sono, o gli assessori Del Gaudio e Garofalo pensano di svolgere (il mestiere di) assessore in un altro comune, e non nel Comune di Camerota.

Ci sono  state innumerevoli riunioni, ma non le riporto tutte, solo le più significative:

1°  La riunione viene  svolta  e si decide ,come redatto in lettera  del 28/09/2009 prot.n 374,  la soc. Infante accettava di proseguire il servizio dietro il corrispettivo di € 20.000,00 da erogarsi entro 15 (quindici) giorni dalla data del 28/9/2009 ed il restante in rate da pagarsi   entro il 1° semestre 2010 e che l’amministrazione concorderà a breve con il legale rappresentante della soc. Infante  eventuale carico di spese eccedenti  Sic.!!!!! l’accordo viene firmato dal sottoscritto Domenico INFANTE, Ciociano Antonio, responsabile del servizio  e Rag.Valente, responsabile del servizio finanziario.

Scusate ma mi sapete dire chi e il nuovo responsabile del servizio? Io non lo so seppure richiesto molte volte. Segue …..

Poiché i soldi non hanno le gambe per camminare …….facciamo presente, nella riunione di gennaio 2010, al sig. Sindaco, che ci sono da pagare le fatture inerenti al trasporto degli alunni per i mesi di Settembre-Ottobre-Novembre e Dicembre 2009, per un ammontare di € 1.056,00 – badate bene del trasporto e non del servizio – evviva finalmente i soldi del comune hanno le gambe per camminare…..,vengono pagati  nel mese di Gennaio 2010 tramite (le gambe) l’addetto all’economato, badate bene, dopo una protesta dei genitori degli scolari di Lentiscosa. Segue….

Le fatture di Gennaio e Febbraio 2010 per € 528,00 i soldi arrivano  sempre con (le gambe ) dell’addetto all’economato del comune di Camerota. Il giorno 22/04/2010 segue…

Da pagarsi  i mesi di Marzo-Aprile e Maggio 2010 per € 792,00 forse a giorni ci sarà un’altra protesta dei genitori, speriamo se nò quando li vedo i soldi !!! Fine.

Voi pensate che nel frattempo sia cambiato qualcosa? Secondo gli assessori Del Gaudio e Garofalo si ,ma pensano davvero di stare in un altro comune? Ma và ! lo sanno che sono  nel comune di Camerota  ma fanno  finta di non sapere i fatti come stanno. Pensano di effettuare il trasporto scolastico con 2 pullman e due autisti con € 264,00 al mese? Ma come è brava questa amministrazione, forse dopo la corte dei Conti dirà la sua chissà.!

Ad oggi  la soc. Infante  vanta un credito dal  Comune di Camerota € 6.000,00 (Gemellaggio di Cittiglio) +  € 5063,39 (servizio Urbano estate 2007) + € 32.967,67 (servizio urbano dal 18/12/2007 al 18/12/2008) + € 32.967,67 (servizio urbano dal 19/12/2008 al 18/12/2009) + € 10.989,00 (servizio Urbano dal 19/12/2009 al 31/03/2010) per un totale di €   87.987,73. E poi bisogna aggiungere Aprile e poi Maggio e poi…. E  poi…e poi……

Vogliamo scommettere che  diranno che sono debiti non fatti da loro? Pensano che i debiti li devono pagare chi li fa e non il comune di Camerota che adesso viene  amministrato da loro?

Scusate se mi sono prolungato ma per dovere di VERITA’ e ONESTA’ lo dovevo.

 Vi ringrazio, saluti.

Marina di Camerota  17/05/2010

L’amministratore della societa Infante S.n c

Domenico Infante

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019