Camerota, quarto film in pochi mesi? C’è un’altra produzione interessata alla ‘Perla del Cilento’ come location

0
1723
Alcune scene del film Wonder Woman girato in parte a Marina di Camerota

Dopo ‘Passpartù – Operazione doppiozero‘ di Lucio Bastolla e ‘Il ladro di giorni’ di Guido Lombardi, con Riccardo Scamarcio che per diversi giorni ha girato scene nei luoghi più disparati di Marina di Camerota, è giunta, nella ‘Perla del Cilento’, la troupe di ‘Magari resto’, una web serie di sei episodi prodotta dalla Prism Consulting srl e dalla Conform. Camerota, dunque, si conferma set a cielo aperto. Ma le sorprese non finiscono qui. A fine agosto una terza produzione ha inviato sul posto un responsabile per individuare location suggestive e angoli di Camerota particolari. In primavera, infatti, questo angolo di Cilento sarà di nuovo al centro di un progetto cinematografico. Si tratta di una storia di mare e di pescatori, ambientata negli anni 90. Al momento non si conoscono molti particolari, nè tantomeno la trama. I responsabili di questo progetto, però, confermano la loro presenza a Marina di Camerota tra i mesi di marzo e maggio prossimo. Al vaglio del direttore della fotografia, le immagini delle Macinelle, di Capogrosso e del centro storico di Marina di Camerota. «Eravamo indecisi tra il Cilento o la costa a nord di Napoli – fanno sapere dalla produzione – ma visionando le immagini non abbiamo avuto dubbi e abbiamo scelto Marina di Camerota».

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here