• Home
  • Cronaca
  • Olivicoltura in primo piano: incontro con i produttori

Olivicoltura in primo piano: incontro con i produttori

di Giuseppe Galato

Voluta dall’Assessore all’Agricoltura Raffaele Garofalo, la riunione ha avuto come tema principale il problema, ancora non completamente risolto, dello smaltimento delle acque di vegetazione derivanti dalla lavorazione delle olive.

Il Sindaco, Domenico Bortone, ha ribadito più volte l’intenzione dell’amministrazione comunale di prodigarsi per sostenere e sviluppare il settore olivicolo annunciando, tra l’altro, l’organizzazione di una grande manifestazione sull’olio di oliva (che si terrebbe probabilmente nella frazione Licusati). Bortone, inoltre, ha espresso l’intenzione di salvaguardare il nostro mare ed il nostro territorio mantenendo l’inflessibilità rispetto a quegli atteggiamenti che mettono a repentaglio l’immagine del paese – anche in ragione della ampliata stagione turistica – chiamando i frantoiani ad una corresponsabilità nei confronti dei temi ambientali.

Ancora più diretto ed esplicito è stato l’intervento di Antonio De Santis, Comandante della Locamare di Marina di Camerota, il quale, ribadendo la propria disponibilità verso tutte le categorie di lavoratori ed imprenditori, ha voluto sottolineare la sua intransigenza e la sua determinazione ad evitare qualsivoglia episodio di inquinamento e/o reato ambientale, invitando i frantoiani ad uniformarsi alle norme che regolano la materia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019