Campania, verifiche su sistema sanità: ora gialla ma quadro si aggrava

La cabina di regia valuta stabile la situazione ma c’è un peggioramento, oggi (martedì) la decisione

In attesa della decisione finale del Ministero della Salute che dovrebbe arrivare oggi, martedì 10 novembre, le indiscrezioni che arrivano da fonti della Regione indicano la Campania ancora in fascia gialla. La cabina di regia – apprende l’Ansa – ha giudicato al momento stabile la situazione in Campania nell’ambito dell’emergenza Covid 19. Ma i dati sono allo studio e il quadro si aggrava.

L’indicazione sarà valutata ora dal ministero della Salute e una decisione definitiva sarà presa oggi dal ministro della salute Speranza. Al momento, infatti, nel panorama italiano la situazione dell’apparato sanitario campano viene considerata ancora in grado di reggere la classe più leggera in relazione ai contagi e al numero di ricoveri. Diverse le valutazioni intervenute nelle ultime ore e non si esclude un inasprimento delle misure. Alla riunione di lunedì, in rappresentanza della Campania ha partecipato Enrico Coscioni, consigliere del governatore Vincenzo De Luca per la sanità, delega che il governatore ha tenuto per sé.

©Riproduzione riservata