Cannalonga, ritrovato 81enne: la ricostruzione dei soccorsi

di Redazione

Era scomparso ieri pomeriggio alle 13,30, un anziano di Cannalonga. E poi è stato ritrovato grazie all’aiuto di un drone. F.C. di 81 anni è stato ritrovato in una zona impervia chiamata “Forestella” nel comune di Vallo della Lucania. Tempestivo il soccorso di vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania, coordinati dal caposquadra Adinolfi Carmine, dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania con l’aiuto della Protezione civile locale.

Dopo la richiesta del comando carabinieri competente e della Prefettura di Salerno, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania CNSAS hanno collaborato con varie squadre operative e la struttura di coordinamento ricerche. Le squadre del CNSAS hanno perlustrato le zone impervie tra Cannalonga e Vallo della Lucania, ritrovando l’uomo in un vallone tra Angellara e Vallo della Lucania, a seguito della segnalazione del drone di Delfino Vitolo. L’anziano è stato stabilizzato dai sanitari e poi trasportato dai Vigili del Fuoco, fino all’ambulanza che si trovava in zona per essere poi trasportato in ospedale per le cure del caso.

©Riproduzione riservata