• Home
  • Cronaca
  • Caos all’hub vaccinale di Sapri, Gentile: «Ora obbligatorio prenotare»

Caos all’hub vaccinale di Sapri, Gentile: «Ora obbligatorio prenotare»

di Maria Emilia Cobucci

Sono numerosi i disagi registrati ieri all’hub vaccinale di Sapri. In centinaia si sono recati all’Auditorium Cesarino per la somministrazione del vaccino. E non sono mancati i momenti di tensione. Anche un uomo, che stava aspettando il proprio turno, ha avvertito un malore ed è stato necessario il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale Immacolata di Sapri. Sul posto anche una pattuglia della stazione dei Carabinieri per calmare gli animi. Dopo il caos il sindaco Antonio Gentile ha deciso che d’ora in poi, a Sapri, per vaccinarsi sarà obbligatorio prenotare.

«Attesa l’elevata richiesta di vaccini, a termine di una riunione con la Protezione Civile, la Polizia Municipale il Direttore del DS 71 e del Responsabile del Centro Vaccinale si è convenuto, per ridurre i tempi di attesa ed assembramenti, che sarà obbligatorio prenotare la propria vaccinazione al numero unico comunale 0973 605543 -operativo da dopodomani 30 dicembre dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00- in modo da assicurare flussi costanti di massimo 300 persone nei giorni ad orario pomeridiano e massimo 500 nei giorni ad orario continuato. – ha dichiarato il primo cittadino – Le prenotazioni saranno garantite esclusivamente ai residenti della Regione Campania. Per i non residenti in Regione Campania è propedeutica la pre registrazione sulla piattaforma online».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019