• Home
  • Cronaca
  • Caos in centro a Polla, paziente psichiatrico aggredisce un vigile

Caos in centro a Polla, paziente psichiatrico aggredisce un vigile

di Pasquale Sorrentino

Attimi di concitazione questa mattina in pieno centro a Polla, in piazza Ponte della Castagna. Un cinquantenne del posto, già in cura ai servizi psichiatrici della Asl, è stato fermato dalla Polizia Locale in seguito a numerose segnalazioni di residenti molestati dal soggetto. Al momento del controllo il cinquantenne ha provato a scappare colpendo con un pugno un vigile urbano ma è stato prontamente immobilizzato dal comandante della Polizia Locale, il capitano Andrea Santoro, che è riuscito ad ammanettare il soggetto in attesa dell’arrivo del personale del 118. Per fortuna il vigile aggredito è stato colpito solo di striscio sul labbro. Il cinquantenne, che da mesi aveva interrotto le cure, è stato ricoverato in una struttura psichiatrica.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019