• Home
  • Attualità
  • Capaccio, c’è la messa in sicurezza del costone roccioso Madonna del Granato

Capaccio, c’è la messa in sicurezza del costone roccioso Madonna del Granato

di Antonio Vuolo

Avviato stamattina il cantiere del progetto di riqualificazione ambientale e messa in sicurezza del costone roccioso Versante Ovest, il primo che riguarda la zona della Madonna del Granato a Capaccio Paestum. 750mila euro di investimento, finanziato dal PSR Campania, per un lavoro atteso da oltre trent’anni, necessario per evitare la caduta di massi sulla strada sottostante e rendere così più sicura la Sp 190. 1Voglio ricordare un aneddoto: la Sp 190 era una strada provinciale che fu chiusa in occasione del terremoto del 1980. Io la riaprii all’inizio degli anni 2000 in veste di assessore provinciale ai Lavori pubblici. – dice il sindaco Franco Alfieri – Oggi, dopo più di vent’anni, mi trovo qui come sindaco di Capaccio Paestum per metterla finalmente in sicurezza».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019