Capaccio: ex tabacchificio, al via i lavori di bonifica dell’amianto

di Antonio Vuolo

Si terrà domani, giovedì 7 ottobre alle ore 10.00, la cerimonia di avvio dei lavori di messa in sicurezza, bonifica dell’amianto, adeguamento e valorizzazione dell’ex Tabacchificio SAIM. L’immobile, ubicato in località Cafasso, sarà presto agibile e quindi a piena disposizione della Città di Capaccio Paestum, pronto a ospitare, a fine novembre, la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico.

Il Comune di Capaccio Paestum si è aggiudicato, lo scorso aprile, l’asta per la locazione dell’immobile. La locazione dello stabile è solo il primo passo verso il futuro acquisto dell’ex Tabacchificio di Cafasso, un immobile che è un esempio di archeologia industriale dall’importante valore storico-culturale. Espletate le procedure necessarie, il Comune dà quindi avvio non solo alla bonifica dell’amianto ma a una serie di lavori di adeguamento, pulitura e manutenzione degli ambienti interni ed esterni necessari ai fini dell’agibilità della struttura nonché della sua valorizzazione.

«Continua il percorso che presto porterà l’ex Tabacchificio a disposizione della collettività – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Gli interventi a cui diamo inizio mirano alla tutela attiva dell’immobile di Borgo Cafasso e quindi al suo riuso sostenibile e alla sua valorizzazione. Tutto questo contribuirà a migliorare ulteriormente l’immagine di Capaccio Paestum e a produrre effetti positivi sotto diversi aspetti: ambientale, turistico, sociale e commerciale. La nostra Città meritava un contenitore prestigioso da utilizzare per attività di pubblico interesse, eventi manifestazioni fieristiche. Sembrava una sfida difficile, ma le sfide non ci hanno mai fatto paura».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019