• Home
  • Attualità
  • Capaccio, parte la digitalizzazione degli archivi comunali

Capaccio, parte la digitalizzazione degli archivi comunali

di Antonio Vuolo

Avviato l’iter per la digitalizzazione degli archivi comunali e dell’archivio storico di Capaccio Paestum. La documentazione contenuta negli archivi rappresenta la memoria storica del Comune, del suo territorio e della sua popolazione. «È nostro dovere evitare che vada persa. – dichiara il sindaco Franco Alfieri – L’operazione di modernizzazione che ci apprestiamo a fare è necessaria e non più procrastinabile. L’archiviazione digitale permetterà di gestire i documenti in modo ottimale. Da un lato si conserverà meglio la documentazione, evitando che con il tempo i diversi atti si perdano o si deteriorino. Dall’altro sarà offerto un servizio più veloce ed efficiente ai cittadini».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019