Capaccio, sfonda vetrina per rubare scarpe: 31enne arrestato

di Redazione

Ha tentato di spaccare la vetrina di un negozio di calzature aiutandosi con un sanpietrino per rubare le scarpe ma è stato bloccato dai carabinieri e arrestato. Un extracomunitario di 31 anni, tunisino, ha svegliato i residenti di via Italia ’61 a Capaccio Scalo. Sono stati infatti quest’ultimi ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri hanno sorpreso il ladro in flagranza di reato e lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto. L.M., queste le sue iniziali, ha precedenti per furto e due decreti di espulsione dall’Italia mai eseguiti. Ora è nel carcere di Fuorni, a Salerno, in attesa del processo per direttissima che si terrà lunedì.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019