Caselle in Pittari, toro in una scarpata: salvato

di Maria Emilia Cobucci

È fortunatamente a lieto fine la brutta disavventura che nella giornata di ieri ha avuto come protagonista un toro, nella piccola comunità di Caselle in Pittari. L’animale improvvisamente, forse impaurito da qualcosa, è scappato ed è finito in una scarpata in località Mennola. Diversi sono stati i tentativi da parte del proprietario di recuperare l’animale ma il peso e la pendenza gli hanno impedito di tirarlo fuori dalla scarpata. Allertati I soccorsi, sul posto immediato è stato l’arrivo dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Policastro Bussentino che però hanno atteso anche l’arrivo del veterinario per sincerarsi dello stato di salute dell’animale e per effettuare tutte le procedure necessarie per il recupero. Visto l’insorgere del buio le operazioni sono proseguite questa mattina con l’arrivo dell’elicottero dei Vigili del Fuoco e della squadra di terra diretta dal Caposquadra Maurizio Cicatiello. Il toro è stato imbracato con una rete, leggermente sedato perché molto impaurito per poi essere recuperato e tirato fuori definitivamente dalla scarpata. L’animale è vivo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019