• Home
  • Cronaca
  • Casi Covid a Sanza, sindaco: «Necessario più rispetto delle norme»

Casi Covid a Sanza, sindaco: «Necessario più rispetto delle norme»

di Pasquale Sorrentino


Accertati due casi Covid a Sanza. A seguito di alcuni tamponi di controllo sono emersi nella giornata di ieri due nuovi casi di Coronavirus nella comunità di Sanza che da circa due mesi era covid free. I due casi non sono collegati e riguardano due persone giovani. Intanto questa mattina a seguito del monitoraggio dei contatti diretti delle due persone, sono stati comunicati dalla ASL altri due casi, si tratta di contatti diretti di uno dei due casi accertati. Si attendono gli esiti di altri tamponi nelle prossime ore. Intanto arriva l’ennesimo appello da parte del sindaco di Sanza, Vittorio Esposito alla comunità. “E’ necessario il rispetto rigoroso delle norme di contenimento del covid; è necessario che ognuno di noi assuma comportamenti responsabili per evitare che vi sia una ulteriore diffusione del coronavirus e quindi di nuovi contagi. Il rischio concreto, oltre che per la salute di noi tutti, è che se necessario saremo costretti ad emettere ordinanze di chiusura di ogni tipo di attività ed iniziativa che può generare assembramenti di persone. Dunque l’invito a tutti è alla responsabilità. Ai due nuovi concittadini contagiati dal Covid l’augurio da noi tutti di una pronta guarigione” ha concluso il sindaco Esposito.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019