Offerta 2023

L’odissea sembra terminata, assegnati i lavori per l’abbattimento

| di
L’odissea sembra terminata, assegnati i lavori per l’abbattimento

A oltre due anni dalla frana avvenuta in via Foresta, nel centro del paese di Pisciotta, pare si sia finalmente giunti ad uno sblocco di una situazione che in questi mesi ha assunto dei caratteri tanto grotteschi quanto preoccupanti. Il pericolo rappresentato dagli edifici pericolanti della zona, che se fossero crollati avrebbero potuto trascinare in un drammatico effetto-domino diverse altre costruzioni del centro storico, pendeva come una spada di damocle sui cittadini del posto, già martoriati da decenni di smottamenti avvenuti nel territorio comunale di Pisciotta.

Finalmente inizieranno i lavori di demolizione delle case pericolanti. A darne notizia è l’Assessore alla Protezione Civile, Giovanni Romano, che sottolinea "il lodevole risultato dell’impegno assunto dalla Provincia di Salerno per sbloccare l’iter procedurale". Stamani, infatti, a Pisciotta il Genio Civile, per conto del Comune, alla presenza del Sindaco, Cesare Festa, ha aggiudicato i lavori di demolizione delle abitazioni pericolanti nel centro del borgo cilentano. Già domani le ruspe saranno in funzione per l’abbattimento degli alloggi fatiscenti.



©Riproduzione riservata
×