Castellabate, 17enne sfascia market: bloccato finisce in ospedale

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Attimo dil paura nel pomeriggio a Santa Maria di Castellabate, dove un 17enne, di origine tunisina e residente da tempo nel paese di Benvenuti al Sud, è andato in escandescenza all’interno di un supermercato, rovesciando tutto ciò che trovava dinanzi a sé. Lo stato di alterazione psico-fisica è proseguita anche nel centrale corso Matarazzo, tanto da far richiedere l’intervento di carabinieri, polizia municipale e sanitari del 118, che hanno traportato il ragazzo all’ospedale di Vallo della Lucania. Il 17enne già nei mesi scorsi era stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. In quel caso, seminò il panico tra i passanti impugnando un coltello.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur