• Home
  • Attualità
  • Castellabate, i volontari raccolgono 15 quintali di plastica

Castellabate, i volontari raccolgono 15 quintali di plastica

di Redazione

di Antonio Vuolo

Quindici quintali di plastica raccolti in quattro mesi da Punta Licosa, nel comune di Castellabate, ad Acciaroli, nel comune di Pollica, passando per Montecorice. Protagonisti i volontari di Plastic Free Campania, con in testa Fernanda Quaglia e Madù, e dell’associazione Ambiente Trasversale con Fabio Armano. Prezioso è stato anche il supporto di Amedeo e Salvatore Radano che hanno cucito tutti i sacchi, per poi raccogliere i rifiuti. I volontari hanno recuperato plastiche di ogni genere: polipropilene, hdpe, pvc, pl, PET, idpe. Oggi tutti i materiali sono stati ritirati dai dipendenti dalla ditta che si occupa della raccolta differenziata nel Comune di Montecorice. Sono stati necessari cinque mezzi, sei uomini e diverse ore di lavoro per ritirare tutti i sacchi. «Grazie di cuore per il lavoro che avete svolto», ha commentato Pasquale Tarallo, ex vice sindaco del comune, che ha poi ringraziato lo stesso Ente per la disponibilità degli uomini e dei mezzi per ritirare tutta la plastica raccolta.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019