Castellabate, il mare è pulito: la conferma dai prelievi Arpac

di Antonio Vuolo

Le acque di Castellabate sono salubri. La conferma arriva dalle ultime analisi che mettono anche un po’ a tacere le critiche degli ultimi giorni sul mare sporco piovute nel paese di Benvenuti al Sud.

Dalle analise periodiche, predisposte per monitorare e controllare costantemente lo stato di salute delle acque al fine di consentire la balneazione in piena sicurezza per tutti, è emerso lo stato positivo del mare della riserva marina di Castellabate. 

«I risultati di queste analisi confermano quanto le acque del nostro mare godano di ottima salute, prive di batteri come i coliformi, escherichia coli e enterococchi intestinali, attestandone la qualità per la balneazione di adulti e bambini. Pertanto auguro a tutti di trascorrere delle piacevoli vacanze continuando a godere del nostro bellissimo mare» dichiara il sindaco Marco Rizzo. 

«Proprio per l’importanza e il valore che il mare ha per il nostro territorio abbiamo deciso di effettuare delle analisi di controllo e monitoraggio dello stato delle acque. Garantire la balneazione in piena sicurezza per tutti è la nostra priorità e stiamo operando affinchè il nostro bellissimo mare continui a dare lustro alla nostra Castellabate» conclude l’assessore Antonio Florio. 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019