• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Castellabate, ladri svaligiano una casa due volte in 48 ore: indagano i carabinieri

Castellabate, ladri svaligiano una casa due volte in 48 ore: indagano i carabinieri

di Antonio Vuolo

Due furti in poco più di 48 ore nel paese di Benvenuti al Sud ai danni della famiglia della nota farmacia Baldi. I malviventi sono entrati in casa per ben due volte, nell’abitazione in contrada Petrengole, portando via diversi oggetti di valore. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione di Santa Maria di Castellabate, ai quali è stata sporta denuncia. E non è l’unico episodio verificatosi negli ultimi tempi. A denunciare l’accaduto pubblicamente è proprio il dottore Vincenzo Baldi.

«Sono entrati due volte in casa di mia nuora, rubando diversi oggetti di valore – spiega il dottore – Ma al di là del furto, sono più preoccupato per la frequenza e la pericolosità di questi furti. In casa ci sono due bambini e non oso immaginare cosa poteva succedere e cosa potrebbe succedere anche in futuro». Il dottore Baldi punta l’indice più nello specifico, poi, sulla questione sicurezza nella zona.

«La zona è completamente al buio – aggiunge – Non c’è l’illuminazione pubblica, che rappresenterebbe sicuramente un deterrente per i malintenzionati. In queste condizioni, invece, è più facile per chi vuole delinquere agire. Spero vivamente che, a seguito dell’ennesimo episodio, l’Amministrazione comunale intervenga e non costringerci, come abbiamo dovuto fare in passato, a comprare i dissuasori di velocità a nostre spese per rendere più sicura una strada, dove tutti correvano».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019