• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Castellabate, Marco Cesa è il nuovo comandante della Stazione carabinieri di Santa Maria

Castellabate, Marco Cesa è il nuovo comandante della Stazione carabinieri di Santa Maria

di Antonio Vuolo

Il maresciallo Marco Cesa, 39 anni, è il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Santa Maria di Castellabate.

39enne, laureato in Scienze dei Servizi Giuridici indirizzo Criminologia, si è arruolato nel 2003, svolgendo il suo primo incarico al comando Stazione carabinieri di Montoro (AV). Successivamente, è stato per un breve periodo a Marina di Camerota, sempre nel Cilento.

Dal 2007 al 2015 è stato trasferito in Emilia-Romagna, prima presso il comando stazione carabinieri di Porto Garibaldi (FE) e successivamente presso il comando Compagnia nucleo operativo di Comacchio.

Anche sulla costa Romagnola ha dato prova del suo alto profilo operativo fino alla sua promozione al grado di maresciallo. Nel 2016, infatti, è tornato in Campania, e prima di guidare la Stazione carabinieri di Santa Maria di Castellabate, ha prestato servizio presso i comandi Stazione di Atripalda (AV), San Giuseppe Vesuviano (NA), Marzano di Nola, Sarno (SA) e presso la Sezione Operativa di Salerno.

Ha svolto incarichi a valenza investigativa partecipando a numerose attività investigative di contrasto alla criminalità organizzata per le quali ha anche ricevuto diversi encomi. Da oggi comanderà la Stazione carabinieri di Santa Maria di Castellabate.

Stamattina, è stato ricevuto a Palazzo di Città dal sindaco Marco Rizzo che gli ha donato un crest del Comune.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019