• Home
  • Attualità
  • Castellabate, slargo intitolato al podestà Paolo De Cunto

Castellabate, slargo intitolato al podestà Paolo De Cunto

di Antonio Vuolo

Uno spazio pubblico del comune di Benvenuti al Sud porterà il nome del podestà Paolo De Cunto. L’Amministrazione comunale, guidata dal primo cittadino Marco Rizzo, ha deciso, su sollecitazione di un familiare, di dedicare uno spazio cittadino a chi ha guidato l’Ente come Commissario prefettizio in un momento storico particolare, come quello della Seconda Guerra Mondiale. Quindi, al podestà De Cunto sarà dedicato uno slargo a San Marco di Castellabate, precisamente in via Pozzillo. «Chiamato ad occupare una carica importante in un momento storico delicato per il territorio comunale e per l’intera Nazione – si legge nella motivazione – Paolo De Cunto ha svolto il proprio incarico in maniera ammirevole. Fece istituire l’ufficio di Stato Civile alla Frazione San Marco, occupandosi dei lavori di completamento ed ampliamento del Cimitero comunale e alle prime opere di difesa dell’abitato della frazione di Santa Maria dall’azione del mare. Nel 1941 fornì il comune di Castellabate del primo trasporto funebre con automezzo, abolendo il trasporto con carro e cavallo; istituì altresì il Regolamento per il servizio pubblico di Autonoleggio da rimessa».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019