Castellabate, torna “Libri Meridionali”: la vetrina dell’editoria del Sud

di Antonio Vuolo

Splendida serata a Castellabate per l’inaugurazione della XXXI Edizione di Libri Meridionali Vetrina dell’Editoria del Sud. Una location prestigiosa come il castello in cui hanno trovato spazio espositivo 47 case editrici con le loro ultime novità librarie. Durante la cerimonia sono stati assegnati vari riconoscimenti: premio Editore a “Largolibro”, premio Autore a Geppino D’Amico, premio Giornalismo a Clodomiro Tarsia e premio speciale Cultura ad Alfonso Andria. Molto soddisfatto l’ideatore della Rassegna Gennaro Malzone che ha voluto ringraziare l’amministrazione comunale per aver messo a disposizione il castello. Il sindaco Luisa Maiuri ha ribadito «l’importanza del libro e della sua diffusione. Nel mio intervento mi è piaciuto rimarcare l’ampia presenza delle case editrici e l’importanza di autorevoli scrittori che ogni sera presenteranno un libro fino alla fine di agosto». La serata è stata condotta dal responsabile dell’ufficio turismo e cultura Enrico Nicoletta.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019