• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Castellabate, Tortora: «Cosa ci faceva l’intera maggioranza in comune la notte di Capodanno?»

Castellabate, Tortora: «Cosa ci faceva l’intera maggioranza in comune la notte di Capodanno?»

di Antonio Vuolo

«Cosa è accaduto nella notte tra il 31 dicembre 2021 e l’1 gennaio 2022 per aver scomodato all’alba del nuovo anno quasi l’intera maggioranza, assessori, Sindaco, Vicesindaco e altri cittadini? È quanto mi sono chiesta dopo aver assistito all’uscita degli stessi dalla Casa Comunale alle ore 1:50 dell’1 gennaio 2022». A lanciare l’accusa è la consigliera di minoranza del gruppo “Castellabate al Centro”, Catina Tortora, con un’interrogazione scritta presentata al primo cittadino. «Ho chiesto al sindaco, per dovere di cronaca e di trasparenza, ulteriori chiarimenti, nella speranza che ci sia stato, vista anche la situazione pandemica e l’accorato invito ad evitare assembramenti, – spiega Catina Tortora – un motivo per accedere alla Casa Comunale in piena notte più valido e di maggiore interesse per la cittadinanza rispetto al brindisi di Capodanno». E conclude: «Ci sono luoghi simbolo che più di altri esigono “disciplina e onore”, cittadini che hanno un dovere in più degli altri di far sì che ciò avvenga e altri che hanno il diritto di osservare e valutare le condotte dei primi. Va bene l’entusiasmo, va bene la condivisione.. ma ci sono tempi e luoghi per ogni tipo di attività!».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019