Castellabate, uno sportello per aiutare i profughi di guerra ucraini

di Antonio Vuolo

Con Delibera di Giunta N. 43/2022 è stata approvata l’istituzione dello sportello emergenza ucraina presso il Comune di Castellabate. Questo sportello, vista l’emergenza in corso, sarà punto di riferimento sia per i cittadini ucraini che per le famiglie che hanno offerto loro ospitalità. Istituito presso l’Ufficio Politiche Sociali, aperto al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00, si occuperà di accoglienza, assistenza negli adempimenti previsti per la regolarizzazione della presenza sul territorio italiano e per l’accesso ai servizi assistenziali e di orientamento ai cittadini ucraini e famiglie ospitanti. “Sono sicuro che questo sportello offrirà un aiuto concreto ai tanti profughi ucraini e alle tante persone che, vista l’emergenza in corso dettata dalla guerra in Ucraina, hanno offerto ospitalità ad essi. Castellabate si è sempre distinta per la sua grande ospitalità e solidarietà e anche in questa occasione lo ha dimostrato verso i profughi ucraini”, dichiara il sindaco Marco Rizzo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019