Castellabate è terzo comune più grande del Cilento, sindaco: «Comunità dinamica, in costante crescita»

Castellabate si afferma come il terzo comune più grande del Cilento. Segue Agropoli e Capaccio Paestum. Basti pensare che Castellabate, secondo le ultime rilevazioni della prefettura di Salerno, conta ben 9.367 abitanti, ben 370 residenti in più rispetto al comune di Vallo della Lucania. A tale dato ha notevolmente contribuito il record di nascite di ben 94 neonati nel 2014.  «I dati – afferma il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli –  hanno fornito questa simbolica graduatoria, della quale non posso che averne una lettura senza dubbio positiva. Sono la dimostrazione che la nostra cittadina è una comunità dinamica, in costante crescita. Considerando che oggi, specialmente nel Cilento, il fenomeno dello spopolamento è sempre più costante – dichiara -, sapere che la nostra popolazione è in aumento rappresenta una tappa significativa. In maggior luogo per le nuove generazioni. I giovani – continua il primo cittadino –  sono sempre la fascia più carente nel nostro territorio, e spesso gran parte delle attività chiudono poiché nessuno ha voglia di proseguirne la gestione, oppure falliscono perché la popolazione è sempre più poca. L’aumento di popolazione – conclude – potrebbe far fronte anche a questa problematica con il fiorire di nuove attività oppure tramandare le attività da padre in figlio, sempre con la speranza che i giovani restino per investire nel loro paese».

©RIPRODUZIONE RISERVATA