Abusivismo nel Parco Nazionale del Cilento

Infante viaggi

Continuano i casi di abusivismo nel Parco Nazionale del Cilento.

Questa volta la notizia proviene da Castellabate, dove la Guardia di Finanza ha sequestrato una villetta di 100 metri quadrati e due depositi per attrezzi agricoli delle dimensioni complessive di 65 metri quadrati circa.

  • assicurazioni assitur

Finita sotto sequestro anche un’area di circa 500 metri quadrati cementificata illegalmente.

Il proprietario del terreno sul quale sorge il cantiere edile è stato denunciato per i reati di danneggiamento, distruzione e deturpamento ambientale, oltre che per violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.

assicurazioni assitur