• Home
  • Cronaca
  • C’è un comune cilentano che non conosce il covid: zero contagi da inizio pandemia

C’è un comune cilentano che non conosce il covid: zero contagi da inizio pandemia

di Redazione

È riuscito a passare indenne per un intero anno di pandemia da coronavirus. Il piccolo paese di Tortorella, 500 anime circa in tutto, fino ad ora non ha registrato nessun positivo, un andamento da record che lo accomuna a poche altre realtà. La notizia la riporta stamane Il Mattino.

La popolazione esigua lo ha sicuramente favorito in questo buon andamento ma non era un fattore così scontato, visto che Comuni anche più piccoli qualche sporadico contagio in questi mesi lo hanno riscontrato. Tortorella ha resistito fino ad ora, nonostante sia vicino a Comuni come Torraca e Casaletto che con il Covid hanno avuto a che fare, malgrado ci siano stati diversi ritorni di emigrati e turisti e sia spesso necessario per i suoi abitanti intrattenere rapporti con altri Comuni sia per legami familiari che per necessità di vita.

«Siamo stati sicuramente molto fortunati- ha detto al quotidiano Il Mattino il sindaco Nicola Tancredi – Dobbiamo continuare ad essere accorti perché purtroppo  non siamo ancora fuori dall’emergenza sanitaria e di certo non siamo immuni dal contagio». Intanto i circa 60 ultraottantenni che vivono a Tortorella sono stati tutti vaccinati e si attende con trepidazione che arrivi presto il turno della fascia d’età over 65 che compone la maggior parte della popolazione. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019