Centola, 54enne scoperto cadavere in un terreno

di Maria Emilia Cobucci

Suicidio in località Chiancone di Foria di Centola. Si tratta di un pastore di 54 anni originario di Massicelle. Viveva solo. Da giorni non si avevano più notizie dell’uomo. È stato un conoscente ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri della stazione di Centola, agli ordini del luogotenente Giuseppe Sanzone, lo hanno trovato impiccato dentro casa. Sarebbe morto da diversi giorni. Il magistrato di turno ha disposto l’esame esterno sul cadavere che è stato svolto dal medico legale Adamo Maiese. Accertato il suicidio, gli inquirenti hanno liberato la salma che successivamente è stata trasportata presso il cimitero di Centola. I funerali si svolgeranno nei prossimi giorni.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019