• Home
  • Comuni
  • Centola-Palinuro
  • Centola, prima assemblea pubblica in vista delle elezioni: «La politica deve unire il territorio»

Centola, prima assemblea pubblica in vista delle elezioni: «La politica deve unire il territorio»

di Maria Emilia Cobucci

Prima assemblea pubblica ieri nel Comune di Centola dell’amministrazione capeggiata dal Sindaco Carmelo Stanziola, in vista delle prossime elezioni amministrative del 12 giugno. Ad aprire l’incontro è stato il primo cittadino che, dopo avere sottolineato tutte le opere pubbliche sulle quali l’amministrazione sta lavorando, si è detto aperto a qualsiasi forma di dialogo con tutti i concittadini. Dialogo necessario per la formazione della nuova lista elettorale che scenderà in campo, all’interno della quale ha assicurato la sua presenza.

«È un dovere da parte di un Sindaco al suo secondo mandato organizzare un’assemblea pubblica – ha affermato Stanziola. – Il tema di questo incontro era quello di ascoltare per costruire il futuro. La politica ha il dovere di unire il territorio come è stato fatto negli anni precedenti dalla mia amministrazione. Non ho mai guardato il colore politico e tantomeno chiuso la porta a nessuno. Oggi riprendo quello messaggio, quello di unire il territorio».

Una grande partecipazione all’assemblea da parte dei cittadini che a turno hanno espresso la loro posizione. «Mi auguro che venga fuori una nuova lista elettorale – ha poi concluso Stanziola – che abbia al suo interno due elementi fondamentali, l’esperienza ma anche l’entusiasmo entrambi necessari per una buona e corretta amministrazione».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019