• Home
  • Cronaca
  • Sorveglianza Speciale per Carmelo D’Angelo, è ritenuto “personaggio pericoloso”

Sorveglianza Speciale per Carmelo D’Angelo, è ritenuto “personaggio pericoloso”

di Redazione

La Corte d’Appello di Salerno ha disposto la misura della Sorveglianza Speciale per tre anni, nei confronti di Carmelo D’Angelo, di 50 anni, residente a Centola, in quanto ritenuto personaggio pericoloso.

D’Angelo nel gennaio del 2007 fu raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare del GIP di Milano, perché, in concorso con altre persone, avrebbe importato dall’Olanda in Italia circa 5.100 pasticche di ecstasy e oltre 34 Kg di marijuana,reati per i quali fu condannato a 4 anni di reclusione. L’uomo, lo scorso anno, è stato pure coinvolto in una grossa vicenda di traffico internazionale di droga, stroncato da un’operazione della Guardia di Finanza di Catanzaro.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019