Cilento, attrezzi sub su spiaggia: si pensa al peggio poi il lieto fine

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Il mare restituisce tutto. Anche le attrezzature da sub. È successo nel pomeriggio di domenica sulla spiaggia di San Mauro Cilento. Rinvenuto un barchino da sub, un attrezzo che serve sia per segnalare la presenza di sub in mare, sia come appoggio di altre attrezzature. Al lavoro gli uomini della Guardia Costiera di Agropoli, coordinati dal tenente di vascello Giulio Cimmino. Subito l’ipotesi della presenza in mare di uno sportivo disperso. Una motovedetta della Guardia Costiera di Marina di Camerota è giunta in supporto a quella di Agropoli per le ricerche. Ma poi il lieto fine: il sub aveva perso le attrezzature portate via da un’onda. Niente di grave per fortuna. Allarme subito rientrato.

  • assicurazioni assitur

RIPRODUZIONE RISERVATA

assicurazioni assitur