Cilento, beccati dai carabinieri mentre rubano in appartamento: arrestati

Infante viaggi

Sono stati sorpresi in flagranza di reato e arrestati dai carabinieri della compagnia di Agropoli, guidata dal capitano Fabiola Garello, due pregiudicati di Capaccio Paestum che erano intenti a “ripulire” una casa per le vacanze. È successo in località Laura, zona della Città dei Templi caratterizzata dalla presenza di numerose case per ferie. A dare l’allarme ai carabinieri, senza farsi scorgere dai ladri, è stato un cittadino. Grazie alla sua segnalazione i militari della stazione di Capaccio Scalo, agli ordini del comandante Giuseppe D’Agostino, sono giunti tempestivamente nella casa segnalata trovando i due mentre erano intenti a portare via alcuni elettrodomestici, dopo averli caricati su un’automobile. Dopo l’arresto entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
Assicurazioni Assitur