Cilento, cade giù dagli scogli: illeso un 21enne dopo volo 20 metri

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

E’ rimasto miracolosamente illeso un 21enne di Castellabate, caduto all’alba sugli scogli da un’altezza di oltre venti metri. E’ accaduto a San Marco di Castellabate, lungo il percorso pedonale che dal porto conduce verso la grotta. A dare l’allarme sono stati alcuni amici che erano insieme a lui. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i vigili del fuoco di Agropoli e gli uomini della Guardia Costiera di San Marco di Castellabate, agli ordini del comandante Sandro Rizzo, e coordinati territorialmente dal tenente di vascello della Capitaneria di Porto di Agropoli, Valerio Di Valerio. I soccorsi, tuttavia, non sono stati affatto semplici poiché il 21enne è caduto in una zona piuttosto impervia (foto in basso).

  • Vea ricambi Bellizzi

E’ stato necessario, infatti, anche l’intervento di una moto d’acqua in dotazione a Raffaele Restuccia di “Torretta 85”, che da anni collabora con le Istituzioni locali e le forze dell’ordine per risolvere le varie criticità che si presentano in mare. A quel punto, affiancato da un gommone della Guardia costiera di Agropoli e da un gozzo, il giovane è stato stabilizzato dai sanitari del 118 e trasferito a Vallo della Lucania. Le sue condizioni non sono gravi. Ha riportato solamente delle escoriazioni.

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro