Cilento, contadino scoperto cadavere dal papà: aveva 52 anni

di Redazione

Macabra scoperta per il papà di un contadino di Altavilla Silentina. Carmine Di Matteo, 52 anni, è morto mentre lavorava nel proprio terreno. Era a bordo di un trattore quando – molto probabilmente – è stato raggiunto da un malore. Ad allertare i soccorsi il papà che ha scoperto il figlio ormai privo di vita. Grande sconcerto nella comunità per la scomparsa di una persona molto benvoluta Carmine lascia la compagna, i genitori e le due sorelle. Cordoglio anche da parte dell’amministrazione comunale.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019