Cilento, contadino si taglia la gola con la motosega

11076
Infante viaggi

E’ vivo per miracolo un 62enne di Albanella che domenica si è tagliato accidentalmente la gola mentre utilizzava una motosega. Un brutto incidente quello che stamane riporta il quotidiano La Città di Salerno, secondo cui l’uomo stava effettuando dei lavori quando per sbaglio si è tagliato alla gola con l’attrezzo ed è riuscito a recarsi da solo in pronto soccorso all’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli.

Durante la corsa disperata il 62enne ha tamponato la ferita profonda con una mano, impedendo al sangue di fuoriuscire copioso. Almeno questo è quanto hanno raccontato i sanitari ai giornalisti. Al pronto soccorso l’uomo è stato immediatamente condotto in sala operatoria e sottoposto ad un intervento chirurgico che gli ha salvato la vita. Il paziente è staot poi trasferito nel reparto Otorinolaringoiatria e resta sotto osservazione dei medici.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl