• Home
  • Cronaca
  • Cilento e Golfo di Policastro bruciano: incendi a Sapri e Massicelle

Cilento e Golfo di Policastro bruciano: incendi a Sapri e Massicelle

di Maria Emilia Cobucci

Il Cilento e il Golfo di Policastro continuano a bruciare. Due i roghi che nella giornata di oggi hanno interessato l’intera area a sud della Provincia di Salerno. A Sapri un incendio è scoppiato in località Timpone, lungo la Strada provinciale 104. Tanta la paura da parte degli automobilisti in transito lungo la provinciale. Allertati I soccorsi sul posto immediato è stato l’arrivo di una squadra AIB della Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo che ha impiegato un paio d’ore per spegnere le fiamme. Sul posto presenti anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Policastro Bussentino che hanno supportato la squadra AIB nelle operazioni di soegnimento del rogo che si sono concluse poco dopo le 17 di questo pomeriggio. L’area è stata successivamente bonificata. Stessa condizione nel Comune di Montano Antilia nella frazione di Massicelle in località Pira. Un vasto incendio ha infatti colpito un fronte collinare boscato che, anche a causa della fitta vegetazione, ha richiesto l’intervento del DOS – direttore operazione Spegnimento – dei Vigili del Fuoco che ha coordinato le operazioni dell’elicottero. Sul posto inoltre risultano ancora operative le squadre della Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo, dislocate a Celle di Bulgheria e a Centola, che tempestivamente hanno raggiunto la località colpita dalla fiamme. Diverse gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019