Cilento, furto in negozio: il video finisce sui social

Infante viaggi

Ruba in un negozio di telefonini, viene ripreso dalle telecamere finisce sui social. È accaduto in pieno centro, a Vallo della Lucania. A pubblicare il video il giovane titolare dell’attività commerciale Carmine Di Spirito. «Pubblico questo video – scrive – per tutti i commercianti. Fate attenzione: c’è chi cerca di distrarvi e chi nel frattempo ruba la merce esposta». Il giovane commerciante, dopo l’allarme lancia una richiesta precisa: «Vorrei sapere com’è possibile che le solite quattro, cinque persone ben note che creano problemi a tutto Vallo restino impunite e continuino a fare quello che vogliono alle spalle di tutti?» . Il video postato sulla pagina di Facebook sta facendo discutere la comunità di Vallo. Nelle immagini si vede un ragazzo che facendo finta di visionare dei prodotti ruba la merce esposta sugli scaffali del negozio, mentre alcuni familiari parlano con il titolare dell’attività. Il ragazzo, con fare indifferente ma sicuro, nasconde i prodotti sotto al giubbotto e poi esce dal negozio. Il video è diventato subito virale ed ha collezionato molti messaggi da parte di cittadini indignati, che esprimono la loro solidarietà al titolare dell’attività commerciale. Il ragazzo protagonista del video è già noto alle forze dell’ordine. Un paio di mesi fa insieme alla sua famiglia fu protagonista di una rissa in piazza Vittorio Emanuele. Dopo la scoperta del furto la refurtiva è stata restituita.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur