Cilento invaso da cinghiali: sindaco invia nota al prefetto

1987
Infante viaggi

Inviata al prefetto di Salerno la richiesta di una convocazione ad horas di un tavolo tecnico per l’emergenza cinghiali nel Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. La notizia la riporta Radio Alfa. Promotore dell’iniziativa il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito che, nei giorni scorsi, dopo aver lanciato l’ennesimo allarme ungulati dopo le decine di segnalazioni di invasioni e distruzione da parte dei cinghiali di coltivazioni agricole, ha strutturato con dei tecnici una proposta operativa per l’apertura della caccia a tempo indeterminato al cinghiale fino al superamento dell’emergenza. Una proposta sottoscritta da moltissimi sindaci del Salernitano, tutti pronti a consegnare la propria fascia nelle mani del Prefetto se non si agisce con immediatezza per la risoluzione del problema.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl