• Home
  • Cronaca
  • Cilento, minaccia carabinieri con coltello: 38enne arrestato

Cilento, minaccia carabinieri con coltello: 38enne arrestato

di Redazione

Un pregiudicato di 38 anni è stato fermato, identificato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania agli ordini del capitano Annarita D’Ambrosio. Il fatto è accaduto ieri, martedì 6 agosto, a Moio della Civitella, piccolo centro a pochi chilometri da Vallo. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, l’uomo era agli arresti domiciliari quando ha deciso di evadere. Il 38enne é stato acciuffato nel centro cittadino di Moio ed era armato. Quando i militari si sono avvicinati per arrestarlo, ha opposto resistenza ed ha estratto un coltello a lama lunga. I carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a disarmarlo. Per lui si sono aperte le porte della casa circondariale di Vallo della Lucania. Nessuno è rimasto ferito.



©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019