Cilento, molesta l’ex compagna nonostante divieto di avvicinamento: arrestato

di Marianna Vallone

Nel giorno in cui si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un uomo di 31 anni, di origini algerine, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, per inosservanza del provvedimento del divieto di avvicinamento all’ex compagna, una donna italiana, che lo aveva denunciato per maltrattamenti, percosse e minacce. Per il 31enne era scattata la misura restrittiva del divieto di avvicinamento alla donna. Ma nonostante ciò, l’uomo continuava a molestare l’ex compagna minacciandola. L’extracomunitario è stato sorpreso dai militari dell’Arma nei pressi dell’abitazione della donna ed arrestato in flagranza di reato.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019