• Home
  • Cronaca
  • Cilento, schianto nella notte: 92enne in gravi condizioni

Cilento, schianto nella notte: 92enne in gravi condizioni

di Redazione

Un anziano di 92 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Mercoledì sera l’anziano, originario di Scalea, è rimasto coinvolto nell’incidente stradale che si è verificato all’ingresso di Perito. L’uomo stava arrivando dalla Calabria per andare a fare visita al figlio che vive nella località cilentana quando ha perso il controllo dell’auto. La Fiat Panda è uscita fuori strada, dopo diverse giravolte è andata a sbattere contro il muro di delimitazione della strada. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto hanno trovato l’auto completamente distrutta nella parte anteriore e l’anziano in gravi condizioni.

Le operazioni per aiutare l’uomo sono state particolarmente complicate. La Panda sulla quale viaggiava aveva l’impianto a gas, per cui il lavoro dei vigili del fuoco è stato particolarmente delicato. I caschi rossi del distaccamento di Vallo della Lucania, guidati dal caposquadra Pantaleo Raimo, hanno dovuto liberare l’anziano dalle lamiere e scongiurare che l’auto andasse in fiamme. Sul posto anche i sanitari del 118 con una ambulanza della Misericordia e i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania guidati dal maggiore Annarita D’Ambrosio. Effettuati i rilevi del caso per ricostruire la dinamica del sinistro.

L’anziano era quasi arrivato a destinazione quando l’auto si è improvvisamente capovolta. Il 92enne una volta liberato è stato trasferito in ambulanza presso l’ospedale San Luca dove è tuttora ricoverato in condizioni preoccupanti.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019