Cilento, sfondano vetri auto e rubano: è allarme ladri lungo la costa

Infante viaggi

Gli episodi di furti nelle auto dei turisti, si moltiplicano lungo la costa del Cilento. Il tratto preso di mira maggiormente è quello che si estende a nord del comprensorio, tra la bai di Trentova ad Agropoli e le spiagge della Licinella a Capaccio Paestum. Una escalation di colpi messi a segno solitamente ad ora di pranzo oppure nel tardo pomeriggio. Tante le denunce finite sulle scrivanie dei carabinieri della varie stazioni disseminate sul territorio. «Non ne possiamo più – afferma Roberto F. appena derubato ad Agropoli – siamo stati al mare in totale relax perchè questi posti non sono noti per episodi simili e invece ci dobbiamo ricredere. Tornando dalla spiaggia abbiamo trovato il vetro della nostra auto in frantumi. Gli oggetti custoditi sono spariti, compreso lo stereo». Sui casi indagano i carabinieri mentre i Comuni collaborano con le forze dell’ordine fornendo loro i filmati delle video sorveglianze comunali.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur