Cilento, spaccio di cocaina: 30enne in manette

Foto archivio

I carabinieri di Agropoli hanno arrestato un giovane di 30 anni di Capaccio Paestum, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso mentre cedeva, vicino casa, un grammo e mezzo di cocaina ad alcune persone del posto, segnalate poi alla prefettura di Salerno. Durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto materiale per il taglio e confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione e circa 300 euro in contanti, presumibile provento dell’attività di spaccio. Il pusher, che aveva occultato anche altra droga, è stato accompagnato al carcere di Fuorni, a Salerno.