• Home
  • Cronaca
  • Cilento, task force volontari e studenti per ripulire le Ripe Rosse

Cilento, task force volontari e studenti per ripulire le Ripe Rosse

di Redazione

Il Comune di Montecorice aderisce a “Spiagge e fondali puliti” (campagna di prevenzione e lotta al marine litter) di Legambiente. Martedì prossimo, 21 maggio, alle 10 grazie ad un’azione congiunta tra l’ente Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, i Comuni di Montecorice, Castellabate e Pollica e Legambiente Campania si è deciso di dedicare una giornata alla pulizia delle Ripe Rosse. La società, Cardine, metterà a disposizione il proprio personale (speleologi/rocciatori) per la pulizia del costone, sotto la piazzola di sosta, invaso e devastato dai rifiuti. Parteciperanno gli alunni di Montecorice e Pollica dell’istituto comprensivo statale ‘G. Patroni’. Saranno presenti anche le ditte Sra e ‘Ambiente Sud’ preposte, rispettivamente, alla raccolta dei rifiuti ed allo spazzamento nel Comune di Montecorice. L’invito è esteso a quanti tengono a cuore l’ambiente e vogliono contribuire col proprio impegno volontario alla buona riuscita di questa giornata dedicata alla pulizia delle Ripe Rosse.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019