Cilento, tenta suicidio e fa esplodere bombola gas a casa

FOTO STILE TV
Infante viaggi

di Redazione

Un uomo di 57 anni di Altavilla Silentina è stato salvato questa notte dai carabinieri della locale stazione dopo aver tentato il suicidio in modo abbastanza violento. Nella notte tra giovedì e venerdì, infatti, l’uomo, da tempo in depressione, ha aperto la bombola del gas in cucina e con l’ausilio di una fiamma ha provocato un’esplosione. La deflagrazione ha divelto porte e vetri dell’appartamento e ha causato la rottura di lunotti delle auto parcheggiate nelle vicinanze. I vicini, avvertito il boato, hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i militari della compagnia di Eboli guidati dal capitano Luca Geminale. Le forze dell’ordine hanno messo in salvo il 57enne che, nel frattempo, ha tentato anche di lanciarsi dal balcone. Per fortuna il peggio è stato evitato. Il 57enne è stato trasferito all’ospedale di Salerno e sottoposto a Tso.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro