Offerta 2023

Cilento, «topo gigante» in pizzeria: intervengono gli agenti del Noetaa

| di
Cilento, «topo gigante» in pizzeria: intervengono gli agenti del Noetaa

Si era intanata in una pizzeria nella contrada della Licinella, a Capaccio Paestum, destando anche un po’ di sconcerto al titolare che ha allertato la polizia locale. Protagonista della singolare vicenda è stata un esemplare di nutria scambiata erroneamente per un topo gigante.

Le operazioni per il recupero

Il recupero dell’animale è stato effettuato dal personale del gruppo Noetaa ( Nucleo operativo ente tutela animali ambiante), coordinato da Rosario Di Crisci, vicecoordinatore provinciale e responsabile del gruppo di Capaccio Paestum. La nutria del peso di quasi dieci chili era entrato nella pizzeria e aveva trovato rifugio in una zona vicina al forno tra alcuni scaffali.

L’allarme

Il proprietario notato l’animale selvatico ha allertato la polizia locale diretta dal comandante Natale Carotenuto. Sul posto si è portata una pattuglia e contestualmente è stato richiesto l’intervento del Noetaa. La nutria è stata recuperata collocata in un trasportino e accompagnata su un corso d’acqua a Ponte di Ferro.

Il rilascio

“Quando l’abbiamo rilasciata – racconta Di Crisci- abbiamo notato che sulla riva era presente un altro esemplare, si sono allontanate nuotando insieme. Quindi abbiamo avuto la conferma che si trattava del suo ambiente”. Le nutrie sono mammiferi, come i cani o i gatti, in grado di provare emozioni complesse, e possono creare facilmente legami affettivi anche con gli esseri umani.



©Riproduzione riservata
×