• Home
  • Cronaca
  • Cilento, vendeva novellame: pescivendolo nei guai

Cilento, vendeva novellame: pescivendolo nei guai

di Maria Emilia Cobucci

La capitaneria di porto ha sequestrato 8 chili di novellame rinvenuti all’interno di una pescheria dai militari dell’ufficio circondariale marittimo di Palinuro nel Comune di Sapri. Il prodotto, dichiarato non idoneo al consumo umano dal personale veterinario dell’USL di Salerno, è stato destinato alla distruzione a carico del contravventore. 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019