Cilento, aggredì i carabinieri in un bar: 31enne in cella

0
8

I carabinieri della compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di mercoledì scorso, in attuazione all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno tratto in arresto un 31enne pregiudicato del posto, originario di Eboli e residente ad Agropoli. L’uomo, un paio di anno fa, a seguito di intervento della volante delle forze dell’ordine in un bar dellà cittadina cilentana, si sarebbe scagliato contro i militari, aggredendoli. Bloccato e tratto in arresto, il 31enne fu sottoposto al regime di arresti domiciliari. I militari della stazione di Agropoli,seguendo le indicazioni del gip, hanno quindi rintracciato e arrestato l’uomo, che dovrà scontare la pena definitiva di 3 mesi di reclusione in carcere per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here